Edizioni Scudo - "Amori e crudeltà dell'Orchidea Rossa" uscito di stampa il nuovo libro di Stefano D

Dopo averlo annunciato ed aver recentemente diffuso un PDF "promo", siamo veramente lieti di annunciarvi l'uscita dell'atteso volume di Stefano Di Marino "Amori e crudeltà dell'Orchidea Rossa".

L'autore, Stefano Di Marino
Nel 1989 entra a far parte della redazione della rivista fantascientifica Urania. Nel 1993 inizia a lavorare come traduttore, sceneggiatore di fumetti, autore e consulente. Dal 2002 al 2007 è stato consulente sul thriller e l'avventura per la casa editrice Longanesi. Attualmente dedica tutta la sua attività alla scrittura creativa. Ha curato il volume Gli occhi dell'Hydra che nasce dalla collaborazione con scrittori e lettori del forum ufficiale dedicato ad Alan D. Altieri.
Nel 2008 partecipa al volume History & Mystery della Piemme con il racconto "Il Labirinto di Lucrezia". Nel mese di marzo inizia la sua collaborazione con la collana Il Giallo Mondadori Presenta della Mondadori con "Un uomo da abbattere", primo romanzo della trilogia "Montecristo".
Attualmente svolge l'attività di scrittore, traduttore, saggista free lance. Collabora con la rivista on-line Thriller magazine, con il Blog di Segretissimo e con l'associazione Milanonera Eventi. Scive per Writer's magazine Italia, Milanonera Mag. Svolge un'intensa attività di promozione e presentazione del suo lavoro e di quello di colleghi italiani. Tiene corsi di scrittura in vari centri culturali.
Di Marino scrivefirmando le sue opere sia con il suo vero nome, sia con diversi pseudonimi, il più conosciuto dei quali è Stephen Gunn.
Al suo attivo ha più di 80 romanzi pubblicati da vari editori e svariate decine di racconti, saggi e traduzioni.

"Amori e crudeltà dell'Orchidea Rossa", il romanzo
Fuggito dall’Italia in seguito a sanguinosi avvenimenti durante i moti del 1848, il contrabbandiere che si fa chiamare ‘la Pistola’ arriva in Oriente. Macao sembra la città perfetta per dimenticare e farsi dimenticare. Crocevia di navigatori europei, mercanti cinesi, cantanti di fado, massaggiatrici ceche, fuorilegge, cortigiane e mercanti. Ma c’è un uomo terribile che insegue il protagonista. Un sicario che lo bracca dal cuore dell’impero asburgico. Da una lotta all’ultimo sangue nasce un debito d’onore tra il giovane avventuriero e l’amico cinese che gli salva la vita. Un debito che si può ripagare solo con un altro viaggio verso una città ancora più misteriosa, malacca. Qui la terribile vendetta della regina dei pirati incombe su mercanti, soldati e missionari. L’Orchidea Rossa, leggendario personaggio realmente esistito, è l’immagine stessa dell’Asia affascinante e pericolosa da cui il giovane non sa più staccarsi. Un grande romanzo di avventura nella tradizione di Emilio Salgari, scritto con uno spirito moderno e la passione di chi ha visitato e amato l’Estremo Oriente e lì ha ricostruito come era alla metà del diciannovesimo secolo. La vera storia di... Stephen Gunn.

310 pagine, 15,24 cm x 22,86 cm, rilegatura termica brossurata, interno carta crema (60 g peso), stampa B/N, copertina in quadricromia lucida (100 g peso). Copertina di Luca Oleastri - illustrazioni interne in B/N allestite da Stefano Di Marino
- Stampa su carta: €22.00
- Formato PDF scaricabile: €7.00


Alan D. Altieri su "Amori e crudeltà dell'Orchidea Rossa"
(Alan D. Altieri è direttore editoriale delle collane da edicola di Mondadori: I Gialli, Urania, I Classici del Giallo, Segretissimo, Segretissimo SAS, Epix, Romanzi)
“Amori e Crudeltà dell’Orchidea Rossa” è la quintessenza delle storie corsare salgariane, con in aggiunta le salse piccanti non solo dell’esotismo ma anche dell’erotismo.
Tutti i personaggi - dal primo all’ultimo - sono la quintessenza degli eroi e anti-eroi del grande maestro veronese Emilio Salgari, venati però del malinconico esistenzialismo tipico dell’altro grande maestro britannico, Joseph Conrad.
Di Marino non si tira certo indietro dal mescolare generi e dal fare citazioni. Dal braccio di ferro sopra gli scorpioni al duello alla pistola dentro la nave in fiamme, dal duello alla spada tra le due amazzoni alla battaglia nella palude miasmiatica, tutto rimanda ai grandi modelli del cinema western rivisitato alla Indiana Jones.
Due sono i punti di forza di “Amori e crudeltà dell’Orchidea Rossa”: una minuziosa, quasi maniacale ricostruzione sia dell’epoca che di luoghi largamente perduti al narrativa degli ultimi decenni e un ingranaggio narrativo complesso eppure ottimamente sviluppato, eseguito in modo freddamente lineare e al tempo stesso estremamente professionale.
Un romanzo adatto a tutti coloro che vanno alla ricerca di qualcosa di avvincente che scavalchi il fantasy, riportando l’avventura tout-court al centro del mirino.

Come acquistare "Amori e crudeltà dell'Orchidea Rossa"?
E' raggiungibile tramite il nostro sito (http://www.innovari.it/scudo.htm) nella pagina della collana Adventures Stories oppure si può andare direttamente alla pagina dello shop-on line di lulu (in italiano) a questo link:
http://www.lulu.com/product/a-copertina-morbida/amori-e-crudelt%C3%A0-dellorchidea-rossa/11045326
Cliccare sul bottone "Aggiungi stampa al carrello", dopodiché cliccare sul bottone "Cassa". Se si è già iscritti e loggati a Lulu.com proseguire seguendo le istruzioni di pagamento, nel caso invece non si sia ancora iscritti (l'iscrizione è gratuita) seguire le istruzioni per iscriversi, dopodiché proseguire seguendo le istruzioni di pagamento.
Ci vuole un attimo! Più semplice da fare che da dire!
E' possibile pagare con le carte di credito Visa o MasterCard, con PayPal oppure con Postepay.

Non ci resta che augurarvi buona lettura!

Edizioni Scudo
Giorgio Sangiorgi - [email protected]
Luca Oleastri - [email protected]
- Sito web: http://www.innovari.it/scudo.htm
- Gruppo Facebook: EDIZIONI SCUDO

Accedi oppure Registrati per commentare.