ISBN dell'autore e vendite da librerie

Dopo quattro anni di pubblicazione con Lulu e sei libri pubblicati mi è venuto un dubbio: meglio tardi che mai. A quattro miei romanzi ho assegnato degli ISBN che avevo acquistato a mio nome per avere gli ISBN italiani. Le librerie online che hanno in catalogo i miei titoli se per caso ricevessero delle ordinazioni a chi si rivolgerebbero per avere i libri? A Lulu o a me? In quest'ultimo caso le spese di spedizione si mangerebbero i miei diritti d'autore?

Commenti

  • le librerie italiane, rispondono esclusivamente all'editore che detiene i diritti di quei isbn. Quindi se gli isbn li hai acquistati da qualcuno, quello riceverà gli ordini, se invece li hai acquistati tu, su isbn.it allora, l'ordine arriva direttamente a te. cerebroeditore.com

  • Salve,

     

    ma per acquistare un ISBN a proprio nome, non bisogna essere Editori? Come posso acquistare un ISBN come autore/editore di me stesso?

     

    grazie 

  • Per diventare editori, non ci vuole molto. Devi richiedere una partita iva e non è necessario registrarsi alla camera di commercio. Poi, vai sul sito ISBN.IT e ti iscrivi, tenendo presente che il nome definito marchio, sarà quello che darai alla tua casa editrice. Ha dei costi, l'iscrizione circa 100 euro, e poi un minimo di isbn (10 la prima volta). Insomma, se devi fare l'editore di te stesso per pubblicare uno o due volumi, non è molto conveniente, pensaci sopra. Molto meglio appoggiarsi ad un editore che non chiede niente in cambio, non chiede anticipi, contributi e quant'altro, come fanno quasi tutti gli editori (io sono , appunto un eccezione).

Accedi oppure Registrati per commentare.