Posso avere un ISBN per la mia pubblicazione periodica (periodico, etc.)?

No. Se pubblichi un prodotto ricorrente (per esempio un giornale letterario mensile), considera di ottenere un ISSN (numero standard internazionale di serie). **Gli ISSN sono gratuiti!** Un ISSN è un numero di otto cifre che identifica univocamente il tuo periodico. Diversamente dagli ISBN, che contengono i prefissi del paese e dell'editore, gli ISSN identificano semplicemente il periodico (non l'editore dal quale esso è disponibile).

Un ISSN distingue un periodico particolare dagli altri coi quali può essere confuso. L'ISSN aiuta anche i patroni delle biblioteche, le biblioteche, ed altri che si occupano di un gran numero di periodici, a trovare e ad identificare più rapidamente e facilmente i titoli nei sistemi automatizzati.
Negli Stati Uniti gli ISSN sono amministrati dal Programma nazionale dei dati seriali (NSDP) della Biblioteca del Congresso. Secondo il loro sito (http://www.loc.gov/issn), i periodici, o le pubblicazioni a puntate, sono:


"...pubblicazioni stampate o non, pubblicate in parti, che solitamente recano dei numeri di edizione e/o date. Ci si aspetta che una pubblicazione a puntate continui indefinitamente. Le pubblicazioni a puntate includono i periodici, i giornali, gli annuali (come le cronache, gli annuari, e le cartelle), le riviste, le monografie, i procedimenti, le transazioni societarie, e le serie monografiche."

Se questa descrizione è adatta a quello che stai pubblicando, fai domanda di un ISSN.

Gli ISSN sono assegnati da una rete di più di 60 centri mondiali coordinati dal Centro internazionale per l'ISSN sito a Parigi. Per ulteriori informazioni, vedi:
  • Pubblicazioni negli Stati Uniti: Centro per l'ISSN statunitense
  • Pubblicazioni a puntate pubblicate al di fuori degli Stati Uniti: il Centro internazionale per l'ISSN ti può rimandare al centro nazionale del paese della tua pubblicazione.
E' richiesto un ISSN separato per ogni supporto; cioè, se il tuo periodico è disponibile sia nel formato di download, che in quello di stampa, avrai bisogno di un ISSN separato per ogni formato di distribuzione. Dopo aver ottenuto il tuo ISSN, dovresti aggiungerlo al tuo periodico. Diversamente dagli ISBN, in cui Lulu aggiunge il codice a barre alla tua copertina posteriore, gli ISSN sono di tua responsabilità. Inserisci l'ISSN nel tuo file sorgente prima di fare l'upload e di pubblicare. Luoghi suggeriti:
  • Pubblicazione stampata: il luogo preferito è l'angolo superiore destro della copertina. Puoi aggiungerlo anche nella zona dell'intestazione, nella pagina del copyright, o nella clausola editoriale (dove identifichi l'editore, la frequenza, etc.).
  • Pubblicazioni non stampate: in un luogo interno, come nella schermata del titolo, o nella pagina iniziale.
Accedi oppure Registrati per commentare.