Dilemma personale

Salve a tutti.

 

Sono intenzionato a diventare un autore, ma prima di cimentarmi nella ricerca di un editore, vorrei provare con il self-publishing.

Ma è qui che cominciano i problemi, non di natura tecnica ma di comunicazione: ho compreso che se voglio essere conosciuto devo promuovermi.... ma sono dannatamente timido, schivo e solitario (cosa non molto utile visto che vorrei essere letto).

 

Voi cosa mi suggerite?

Commenti

  • aprire un blog (su blogspot o wordpress o, meglio ancora, usare wordpress su un tuo sito meglio se ospitato all'estero, a causa di certe norme che il cartello del copywrong si è fatto approvare e che permette a certe associazioni pro-monopolio di asserire falsamente una titolarità su contenuti e di non ricevere alcuna sanzione per dichiarazione mendace)

     

    usarlo per interagire o anche semplicemente per postarvi gli scritti così che vengano letti e inserire il link per l'acquisto dell'edizione cartacea

     

    anche diffondere gli scritti (sempre con il link per l'edizione cartacea su lulu) via torrent è una buona idea, con licenza creativecommons

     

    http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.it

     

    più circoleranno e saranno scambiati e condivisi più sarai conosciuto, ed essere conosciuti è tutto

     

     

  • Io procederei facendo piccoli passi, quindi prima pubblicherei con il self, poi promuoverei il prodotto, anche perchè se una cosa è valida, i risultati arrivano a prescindere, mentre se un prodotto non vale, anche una campagna pubblicitaria a pagamento non servirebbe allo scopo. Esistono poi editori che promuovono gli autori emergenti senza chiedere anticipi, copie minime ecc.. ed è sicuramente il mezzo più veloce per ottenere almeno la visibilità.

  • Grazie a entrambi Smiley Strizza l'occhio

     

    Farò come mi avete consigliato

Accedi oppure Registrati per commentare.