Specifiche di stampa dei libri a copertina rigida

Salve a tutti

Sono alla mia prima pubblicazione, volevo chiedere come avete fatto per il copyright dell'immagine sulla copertina del libro. Ne avrei creata una prendendo da Internet alcune immagini e modificandole con tool grafici, il risulatato è qualcosa che non ha niente a che fare con gli originali. Ho comunque problemi di copiright nei confronti degli autori degli originali (che non conosco)?

Grazie per l'attenzione

Commenti

  • Se il tuo libro dovesse mai diventare un best seller, puoi giurarci che  tutti gli autori delle immagini vorranno la loro parte... scherzi a parte, puoi fare due cose: la prima è quella che dice che per Legge non si può utilizzare più del 15% di un opera, qualunque sia, per non dover riconoscere i diritti d'autore, l'altra citare all'interno le fonti delle immagini, riconoscendo di fatto, la non paternità delle immagini. Se i disegni o le foto sono state modificate rendendole in sostanza un 15% soltanto dell'opera originale, non ci saranno problemi. Quello che importa è che non sia stato scritto espressamente sulle foto/disegni che erano protette da copyright, e che le stesse non riportino marchi o messaggi riconducibili a qualcuno o qualcosa. Insomma spero di essere stato chiaro, nel caso posso entrare nei dettagli..

  • Grazie della risposta, per quanto mi riguarda non potrei optare per la seconda soluzione in quanto sui siti internet a loro volta manca spesso l'autore dell'immagine ritratta (foto). Relativamente alla percentuale (15%) non è facile calcolare quanto un tool grafico abbia snaturato l'originale, naturalmente non credo il mio lavoro diventerà un best seller ma per non pensarci più  metterò un "monocolore" come proposto dal sito stesso. La domanda mi sorgeva spontanea specie in relazione all'alta quantità di copertine con immagini, ma probabilmente mi faccio troppi problemi non proporzionali alla vicenda.

    Sei stato molto utile, grazie ancora.

Accedi oppure Registrati per commentare.