nuovo libro

Commenti

  • Ciao io sono Zagor,

    secondo te come si fa a fare pubblicità per il libro appena pubblicato nel migliore dei modi?

    Ti ringrazio anche non dovessi rispondere

    Cari saluti

    Z a g o r

  • La liberta' gratuita di poter editare i propri testi e' una vera  rivoluzione culturale, basti pensare che fino a qualche secolo fa oltre alla spesa insostenibile  per i costi elevati  della stampa spesso le opere stesse venivano vagliate secondo i criteri e le morali del tempo .Questo controllo sulla merce da parte degli addetti ai lavori forse anche in buona fede o per proteggere una certa cerchia di scrittori affermati e blasonati da premi e vendite.Queste gare per scrittori emergenti sono sempre piu simili a quelle tanto pubblicizzate dalla tv dove per pochi spiccioli o addirittura pagando si pretendono opere commerciabili per un pubblico sempre piu avido di consumo con l'obbiettivo del successo e quindi della realizzazione economica.Chimere irrealizzabili, con questa mania di voler raggiungere a tutti i costi un posto in vetta si spendono piu soldi di quelli che in realta' si guadagnano,  gli editori stessi pretendono l'acquisto da parte dell'autore di un cospicuo numero di copie per poter pubblicare il lavoro.Sono anni che scrivo e son contento di essere uno scriba attore sconosciuto ,ho pubblicato di recente due testi di poesie  su lulu spero che qualche lettore incuriosito abbia voglia di leggerle e magari criticarle, il vero successo e' nel comunicare e non nel vendere mattoni di lettere ogni lettore e' il mio mecenate.

     

     

    giuseppeCiaravolo

Accedi oppure Registrati per commentare.