fatturazione italiana

ho cercato, ma niente che chiarisca una cosa: chi possiede partita iva come professionista (io sono web designer) deve fatturare i diritti che ricava dalla vendita delle copie cartacee? e in che modalità? 

io non rientro in alcun regime dei minimi per cui ho tutto, non mi faccio mancare niente, dalla rivalsa inps4% alla ritenuta d'acconto 20% all'iva 21%...

il mio commercialista si sta informando ma ci sfugge come mai mi compaia un riepilogo con trattenute a zero (si parla di trattenute americane?).

grazie per chi vorrà chiarire questo dubbio.

Laura

ps aggiungo che nel mio account Lulu non ho la possibilità di segnalare la mia partita iva da nessuna parte, per caso c'è differenza di user fra privato e azienda?

Accedi oppure Registrati per commentare.