Traduzione libro introvabile in italiano e problemi con diritti d'autore

Salve a tutti, mi sono iscritta a questo sito solo per acquistare un libro che non trovavo da nessun'altra parte, ma solo dopo mi sono resa conto di cos'era Lulu.com e ho iniziato a ripensare a un'idea che avevo da tempo e che forse qui sarebbe realizzabile.  Avrei intenzione di far tradurre un libro che in italiano non esiste, ma è piuttosto richiesto da alcuni appassionati di un settore specifico. Mi chiedevo a questo punto come ci si debba comportare per quanto riguarda i diritti di autore, occorrono dei permessi per poterne pubblicare una copia tradotta ed eventualmente guadagnarci qualcosa? Qualcuno ne sa qualcosa? Preciso che l'autore è morto negli anni '90. Ma probabilmente esisteranno eredi e casa editrice. Qualcosa di simile è già stato proposto?

Scusate le domande banali ma è la prima volta che mi butto in un'idea del genere e non so da che parte cominciare.

Grazie a chi risponderà.

Didi

Commenti

  • Nessuno sa rispondere? Esiste almeno qualche referente tecnico di questo sito?
  • Cercherò di risponderti io, visto che sono anche editore (cerebroeditore.com).

    Ci sono due strade possibili: la prima è quella di chiedere all'editore di poter editare una copia tradotta dell'opera, ed in questo caso ai diritti ci penserà Lui (se concede l'autorizzazione). Il secondo caso, è invece, quello che consiglio di seguire: l'opera tradotta deve riportare "traduzione dell'opera...di...edita da.....". Quindi, trovare un editore italiano (io sono disponibile) che assegni a quell'opera un ISBN italiano, e nella registrazione, ti citerà come curatrice e traduttrice dell'opera, mentre l'autore rimarrà quello originale.Così facendo, tutto è regolare, e i diritti andranno ripartiti nel modo adeguato, sempre che l'autore sia ancora titolare, cioè che non sia decaduto il diritto di ricevere quei diritti. Dal punto di vista legale è l'unica soluzione corretta, trasparente e possibile. Certamente, nessuno ti vieta di fare lo stesso la traduzione, pubblicarla con Lulu, assumendoti tutte le possibili conseguenze nel caso in cui l'autore, o più probabile l'editore dell'opera originale ne vengano a conoscenza.

  • Grazie della risposta Marcosap. In sintesi la procedura corretta è usare un metodo tradizionale e appoggiarmi a qualcuno e non un mezzo più diretto e personale come Lulu,. C'è da dire che per l'autore non ci sarebbero problemi dato che è deceduto, magari mi informerò meglio anche sulla casa editrice dato che l'ultima edizione in inglese è vecchiotta e potrebbero anche non aver più interessi per quell'opera.

    Grazie mille per le informazioni, eventualmente terrò presente la tua proposta.

    Ciao

  • "C'è da dire che per l'autore non ci sarebbero problemi dato che è deceduto"

    L'autore dev'essere deceduto da 70 anni prima che l'opera sia libera dal copyright. Quindi mi sa che non è questo il caso.
    In genere sono le case editrici ad acquistare i diritti di un'opera e rivolgersi ai traduttori, non viceversa. Capita però che alcune siano aperte a proposte editoriali. Dovresti trovare la casa editrice specializzata in particolar modo in traduzione di libri stranieri, sottoporre la proposta, inviare curriculum e referenze e a quel punto, se accettano, l'iter dovrebbe essere portato avanti da loro.
    Per maggiori informazioni ti consiglio questo sito: http://www.biblit.it/ Smiley Strizza l'occhio
  • Gentile Marcosap,

    siccome mi sembra molto informato sull'argomento, volevo chiederle un paio di info in merito ad una questione simile a quella discussa:

    1- esiste un modo per sapere con certezza se un libro straniero è già stato pubblicato in Italia? Mi spiego meglio, ho trovato un libro illustrato per bambini, molto carino, di una autrice australiana che pensavo di tradurre e rivendere inizialmente tramite il mio sito web personale (e poi vedere come va)... qualora optassi per la seconda soluzione da Lei suggerita, e qualche editore abbi già provveduto alla traduzione (magari con l'ok dell'editore originale), rischio qualcosa in termini di violazione del diritto d'autore?

    2 che lei sappia, quanto può richiedere un editore per concedere il diritto alla pubblicazione di un testo tradotto in altra lingua?

    Grazie e buona giornata

    Fabio

Accedi oppure Registrati per commentare.